News & Eventi

Nuova possibilità: Troncatura precisa su acciaio inossidabile con il Sistema 222

Il sistema 222 Gühring per la scanalatura e la troncatura è stato ampliato:

oltre agli inserti intercambiabili per materiali in acciaio, ora è disponibile anche un inserto con una larghezza di 3 mm per la troncatura di materiali in acciaio inossidabile. Con due taglienti e una lunghezza di 22 mm, il nuovo inserto intercambiabile è ideale per la troncatura di vari diametri. Offriamo anche una vasta gamma di portautensili con e senza raffreddamento interno.

Molti impianti di produzione utilizzano diversi tipi di acciaio. Negli ultimi anni, c’è stato un grande aumento della domanda di acciaio inossidabile: che si tratti di tecnologia medica, automobilistica o di ingegneria meccanica generale – in tutti i settori, i costruttori di macchine si affidano sempre più a materiali inossidabili e difficili da lavorare. Dopo il successo del lancio sul mercato dell’inserto da 3 mm per la lavorazione dell’acciaio, i clienti hanno spesso chiesto: quando possiamo aspettarci di vedere un inserto da taglio per la lavorazione dell’acciaio inossidabile? Gühring è stata felice di soddisfare questa richiesta!

Nella produzione in serie, questo inserto intercambiabile è usato per la troncatura su torni. Poiché la troncatura è spesso l’ultima applicazione su un componente, la sicurezza del processo è un fattore importante. Se l’utensile si rompe, il componente finito potrebbe essere danneggiato. Ecco perché è importante usare un inserto la cui geometria, il materiale da taglio e il rivestimento sono stati appositamente ottimizzati per questa applicazione.

Gli sviluppatori di Gühring hanno dato la massima importanza all’interazione tra rompitruciolo, grado di metallo duro,

rivestimento e design del tagliente. Il risultato è impressionante.

Controllo ottimale grazie al rompitruciolo

Durante lo sviluppo del nuovo inserto in acciaio inossidabile, gli esperti Gühring hanno esplorato a fondo il tema della rottura del truciolo. Il risultato è un inserto con un rompitruciolo estremamente efficace. Dopo tutto, “La sicurezza del processo è uguale alla rottura del truciolo e la rottura del truciolo è uguale alla sicurezza del processo”, spiega Marco Bücheler, Product Manager Gühring per gli utensili di scanalatura.

Con la scanalatura e la troncatura, un rompitruciolo deve lavorare molto: restringe il truciolo, perché il truciolo deve essere più stretto della larghezza della scanalatura, lo fa arrotondare e infine lo rompe. Questo è il multitasking! Il risultato è una rimozione affidabile del truciolo e una buona qualità della finitura superficiale.

Per una rimozione sicura dei trucioli, si raccomanda anche un’alimentazione mirata di refrigerante. Inoltre, questo riduce le temperature durante la lavorazione, mantiene bassa l’usura dell’inserto da taglio e migliora la qualità della finitura superficiale. I portautensili del sistema 222 hanno un raffreddamento interno per l’alimentazione diretta di refrigerante sulla parte superioree sulla spoglia frontale dell‘inserto. Il collegamento del refrigerante può essere fatto anche senza canale attraverso la fessura del refrigerante nell’area di contatto del portautensile.

42% di risparmio sui costi nei test applicativi

La perfetta combinazione di geometria, materiale da taglio e rivestimento è il risultato di numerosi test interni Gühring. Una pre-serie è stata poi prodotta e testata in prove sul campo insieme ai clienti Gühring. Il risultato: il feedback dei clienti è stato costantemente positivo, dato che tutti gli utensili della concorrenza potevano essere superati, i clienti hanno cambiato definitivamente le loro applicazioni di troncatura con il nuovo utensile Gühring.

Nell’esempio qui sotto, l’avanzamento è stato aumentato da 0,06 mm a 0,08 mm, il che si traduce in una riduzione impressionante del tempo di lavorazione con la stessa velocità di taglio. Con questa serie di 15.000 componenti, stiamo parlando di un risparmio di tempo di oltre cinque ore. Nonostante l’avanzamento più elevato, l’inserto Gühring crea anche il 40% in più di tagli di troncatura.

La conclusione di Marco Bücheler: “Qui abbiamo un prodotto tecnicamente impeccabile. I nostri test sul campo hanno dimostrato che abbiamo buone prestazioni e siamo competitivi con questo inserto in una vasta gamma di acciai inossidabili”.

Ci prendiamo cura della vostra gestione degli utensili: il Tool Management di Gühring

Gli utensili in un’ampia gamma di varianti vengono stoccati manualmente su scaffali così alti che i dipendenti devono cercare l’utensile giusto sulle scale: questa era la situazione presso HEWI G. Winker nell’estate del 2019. La situazione degli utensili per il fornitore automobilistico con sede a Spaichingen, in Germania, era troppo confusa, perché con dieci diversi fornitori di utensili, la varietà di utensili era troppo ampia e una rimozione significativa degli utensili era quasi impossibile.

Molte aziende sono come HEWI, come mostrano alcuni dei nostri casi di studio: i capisquadra trascorrono fino al 60% e gli operatori di macchina fino al 20% del loro tempo alla ricerca di utensili, il che significa che la disponibilità complessiva delle macchine diminuisce di circa il 9%. Il 16% di tutte le interruzioni nel flusso di lavoro è dovuto alla carenza di utensili. La maggior parte delle aziende è consapevole di queste carenze, ma non c’è tempo per migliorare le attività quotidiane.

È qui che entra in gioco Gühring, spiega Marcello Mintrone, Sales Manager della divisione Tool Management in Germania: “Nelle discussioni con i clienti, sento spesso che la gestione degli utensili sia vista come un punto debole. Il tempo e il know-how confluiscono principalmente nella produzione e nella tecnologia. Proprio questa debolezza è il nostro core business. In qualità di tool manager, ci siamo specializzati esclusivamente in servizi come logistica, approvvigionamento e smaltimento”. Il cliente è così esentato da compiti che non aggiungono valore, il che aumenta l’efficienza dell’azienda.

HEWI ha anche deciso di affidare la logistica alla Guhring, che erano anche alla ricerca di un potenziale di ottimizzazione nella gestione degli utensili. In questo modo, la varietà di utensili potrebbe essere ridotta del 33%. L’ottimizzazione degli utensili stessi ha portato a una significativa riduzione dei costi di attrezzaggio e, grazie a utensili migliori, l’azienda risparmia quasi 32 giorni di funzionamento delle macchine all’anno.

I 4 pilastri del Servizio Gestione Utensili

Il servizio di gestione degli utensili Guhring comprende quattro moduli con diverse offerte di servizi. “Questo è il nostro menu, che puoi utilizzare per creare il tuo menu”, spiega Marcell Mintrone. “Siamo completamente aperti e flessibili e non costringiamo il cliente a un sistema rigido. Puoi mettere insieme i singoli servizi nel modo più appropriato per te ed ampliare la tua selezione in qualsiasi momento”.

Uso degli utensili

Grazie al Tool Management, le aziende possono concentrarsi sul loro vero compito: la lavorazione dei componenti. Possono tranquillamente lasciare a Gühring tutto ciò che riguarda gli utensili:

  • Rimozione dal magazzino
  • Montaggio e preimpostazione
  • Smontaggio
  • Valutazione
  • Spedizione per il ricondizionamento
  • Rottamazione

Pianificazione del processo

L’installazione di una nuova linea di produzione, per esempio, è una buona occasione per ottimizzare l’intero processo di produzione e per cercare soluzioni intelligenti di utensili. In questo processo, Gühring assume i seguenti compiti:

  • Schema di taglio
  • Disegno dell’utensile
  • Parametri tecnici
  • Documenti di produzione
  • Pianificazione dell’attrezzatura iniziale

Logistica

Guhring assicura che l’utensile giusto sia sulla macchina al momento giusto:

  • Determinazione dei bisogni
  • Disposizione e approvvigionamento
  • Stock in consegna
  • Ispezione delle merci in arrivo
  • Gestione del magazzino
  • Sistema automatico di gestione degli utensili
  • Contabilità mensile

Ottimizzazione dei processi

Guhring supporta le aziende nell’ottimizzazione degli utensili già utilizzati nella produzione. Questo riduce la varietà degli utensili e il mantenimento delle scorte e aumenta l’efficienza dell’azienda. I seguenti servizi sono in grado di aiutarvi:

  • Analisi ABC dei costi degli utensili
  • Analisi dei processi instabili
  • Piano d’azione
  • Monitoraggio dell’obiettivo

Vantaggi per i clienti

  • Concentrazione sul core business
  • 1 persona responsabile di tutti gli utensili
  • Raggiungere rapidamente gli obiettivi di ottimizzazione
  • Ridurre i costi del personale per la gestione degli utensili
  • Trasparenza dei costi attraverso rapporti mensili sul consumo
  • Disponibilità utensili 24 ore su 24

Logistica vs. Gestione tecnologica degli utensili

Una volta che il cliente ha selezionato gli elementi costitutivi necessari per la produzione e li ha combinati in un unico pacchetto di gestione degli utensili, esistono due diversi tipi di processi: gestione logistica e gestione tecnologica

Gestione LOGISTICA

Nella gestione degli utensili logistici, la responsabilità logistica è del cliente. Decide quale utensile di quale fornitore viene usato nella sua azienda. Tuttavia, Gühring è il contatto centrale quando si tratta di utensili – compresi quelli di terzi. “Offriamo al cliente un livello di trasparenza unico per quanto riguarda l’approvvigionamento di utensili Gühring e di terzi e in tutti i processi di ritiro e fatturazione”, spiega Marcello Mintrone. Il servizio include il monitoraggio dei livelli di stock così come la disposizione e l’ordine di tutti gli strumenti da utilizzare.

Gestione TECNOLOGICA

Con la gestione degli utensili tecnologici, Gühring definisce un processo specifico insieme al cliente, e solo Gühring è responsabile della sua attuazione. In questo modo, Gühring è responsabile della gestione completa degli utensili con un team di progetto composto da tool manager, tecnici applicativi e presetting in loco. Questo include la programmazione e l’ordine di tutti gli utensili da utilizzare, il monitoraggio delle date di consegna, le ispezioni delle merci in arrivo e la gestione del magazzino degli utensili. Gli utensili vengono consegnati direttamente agli stabilimenti di produzione e Gühring si occupa persino del montaggio e del presetting. Nel caso di utensili usati, avviene lo smontaggio, un’analisi dell’usura e la raccolta dalla produzione. Anche l’ottimizzazione tecnologica continua degli utensili e dei processi e un sistema di reporting completo fanno parte del servizio.

Per maggiori informazioni scarica il nostro catalogo